Come illuminare la tua casa e risparmiare energia

Oggi, prima di acquistare un prodotto che consuma energia elettrica, dovremmo chiederci quanto il suo utilizzo possa essere dannoso per l’ambiente. Nell’uso casalingo, i consumi di energia elettrica generati da articoli per l'illuminazione incidono in minima parte: quello che grava sulle nostre bollette energetiche è in realtà l'utilizzo dei comuni elettrodomestici, dalla lavatrice al phon, dal pc ai televisori. Ciò non significa che non dovremmo prestare attenzione anche agli impianti di illuminazione e agli apparecchi illuminanti: le nuove tecnologie ci consentono di illuminare gli spazi di casa utilizzando soltanto il 15-20% dell’energia necessaria fino a non molto tempo fa. Nello showroom di Illuminazione Marchioretto troverete molti degli articoli presenti in questo sito che già offrono soluzioni a basso consumo energetico e la scheda di ogni singolo prodotto fornisce informazioni utili per la scelta più corretta e adatta alle vostre esigenze.

Inevitabile in questa sezione parlare degli apparecchi illuminanti che sfruttano i vantaggi della tecnologia “LED”. Illuminazione Marchioretto ha scelto di inserire nella propria offerta lampade in grado di sostituire le ormai obsolete lampade dicroiche.

Le lampade a LED hanno consumi di gran lunga inferiori a quelle tradizionali (8w a fronte di 50w) e garantiscono una maggiore durata (sino a 50.000 ore). A fronte di una spesa iniziale più elevata, il costo dell’illuminazione a LED viene però ammortizzato nel breve tempo arrivando – nel medio-lungo periodo – a trasformarsi in un minimo ma significativo guadagno. Illuminazione Marchioretto e risparmio di energia Illuminazione Marchioretto – oltre a garantire elevati standard qualitativi dei suoi prodotti, unitamente a design e funzionalità - contribuisce a soddisfare la crescente domanda di comportamenti responsabili in chiave ecologica di ognuno di noi.